Discussione antifascismo

Andare in basso

Discussione antifascismo

Messaggio Da andrearoma il Gio Feb 22, 2018 2:09 pm

Nei giorni scorsi,da prima di Macerata fino ai tristi fatti di Bussoleno, Bologna, Napoli ed infine Perugia sono emerse differenti visioni relative alle pratiche dell'antifascismo tra i compagni delle BSA. Partendo da riflessioni personali condivise con la mia brigata territoriale (Roma),vorrei avviare una discussione per trovare una quadra rispetto a queste tematiche.
Credo sia necessario stabilire ,in un momento storico delicato come quello che stiamo vivendo, che posizione intendiamo prendere. Credo sia chiaro a tutti che l'antifascismo debba essere,come da statuto,un valore fondamentale delle brigate. Bisogna però dare a questo valore anche un connotato pratico che non va relegato necessariamente a dinamiche più "fisiche",parte importante e da non disconoscere e anzi supportare(mi riferisco ad esempio a quanto successo a Bussoleno), ma va allargato alle pratiche quotidiane sui nostri territori. Personalmente ritengo che questo sia un tema centrale in cui ci dobbiamo sentire coinvolti in quanto attinente all'emergenzialità della crisi. I topi di fogna che si stanno indfilando nei territori dove operiamo e viviamo e che stanno cercando consensi nel popopolo cavalcando l'onda della crisi e mettendoci gli uni contro gli altri sono uno strumento di disgregazione da combattere su tutti i piani.
Questo è il topic che vogliamo aprire e con cui vogliamo lanciare uno dei punti per il prossimo nazionale

andrearoma

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 29.11.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discussione antifascismo

Messaggio Da Patrizio il Sab Feb 24, 2018 3:59 pm

Come Bsa Umbria aderiamo convintamente alla manifestazione di Perugia contro il fascismo e contro l'austerità. Chi come noi ha fatto della solidarietà attiva il centro del suo agire politico sa cosa significhi affrontare ogni giorno la guerra tra poveri in un contesto di crisi e disoccupazione di massa. Oggi più che mai occorre ricostruire tessuto sociale strada per strada e difendere i diritti per tutti e tutte. Il razzismo e le politiche di austerità camminano a braccetto, perchè è con questo meccanismo che i ricchi governano la miseria. Usano la paura per dividerci e se non basta sdoganano i fascisti per alimentare lo stato autoritario. Noi sappiamo che solidarietà e lotta sono gli unici strumenti che abbiamo per resistere ed affrontarli, strada per strada, quartiere per quartiere.
Uniti siamo tutto Divisi Siam canaglia.

Patrizio

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 16.01.18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discussione antifascismo

Messaggio Da Scarafalgio94 il Sab Feb 24, 2018 6:29 pm

Buon tutto Wink. Sono Gian Marco di San Benefetto del Tronto.
Per me, dato che abbiamo aderito a quella di Macerata, possiamo anche aderire a questa...
Condivido,però, i dubbi di Fars e spero se ne discuterà al prossimo nazionale, ovvero se ci siamo dati/e la regola di aderire dove operiamo o facciamo così oppure cambiamo regola.
Un abbraccio a tutte e tutti (⌒.−)=★
avatar
Scarafalgio94

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 22.11.17
Età : 23
Località : All'ex cinema, dove il Venerdì vendono il pesce

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discussione antifascismo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum